martedì 1 settembre 2015

Mirar (al)le stelle

lights-on-the-ganges-1947 N. Roerich
- L’elogio del coraggio si propagò lontano. Gli ultimi discepoli marciarono sul sentiero della ricerca e vennero a Noi, chiedendoCi di giudicare i loro propositi. Ciascuno portò i suoi sogni... “Distruggerò tutti i templi, perché il vero non tollera pareti”... “Irrigherò tutti i deserti”... “Aprirò le prigioni”... “Distruggerò tutte le spade”... “Traccerò tutti i sentieri”... “Asciugherò tutte le lacrime”... “Viaggerò per tutti i paesi”... “Scolpirò il libro dell’umanità”...     
    Ma l’ultimo disse, rivolto alle stelle lucenti: “Salute a voi, fratelli!”. E in quell’intrepido saluto il suo ego disparve.     
    Professate la via dell’universo con questo atto di coraggio! 
 Agni Yoga, 12 
   
Posta un commento